top of page

More Than Blinds Group

Public·132 members

Grammatica Tedesca Per Principianti.pdf


Grammatica tedesca per principianti




La grammatica tedesca è rinomata per la sua complessità e può scoraggiare chi si avvicina per la prima volta alla lingua tedesca. Tuttavia, siamo convinti che, se spiegata in modo chiaro ed il più semplice possibile, comprenderla a pieno è più facile di quanto si pensi. In questo articolo vi presentiamo i principali argomenti della grammatica tedesca, con esempi ed esercizi per mettere in pratica le vostre conoscenze.




Grammatica Tedesca Per Principianti.pdf



Nomi e articoli




I nomi in tedesco sono scritti sempre con la lettera iniziale maiuscola e sono quasi sempre preceduti da un articolo. Inoltre, vengono declinati in base a genere, numero e caso. Esistono tre generi in tedesco: maschile, femminile e neutro. Il genere di un nome non dipende sempre dal sesso dell'oggetto o della persona che rappresenta, ma spesso segue delle regole generali o delle eccezioni. Per esempio, i nomi che terminano in -e sono solitamente femminili, mentre quelli che terminano in -er sono solitamente maschili. Tuttavia, ci sono anche nomi che non seguono queste regole, come il nome neutro das Mädchen (la ragazza) o il nome femminile die Mutter (il padre).


Gli articoli in tedesco sono due tipi: determinativi e indeterminativi. Gli articoli determinativi sono der (maschile), die (femminile) e das (neutro) al singolare, e die (plurale) per tutti i generi. Gli articoli indeterminativi sono ein (maschile e neutro) e eine (femminile) al singolare, e kein (nessun) al plurale. Gli articoli cambiano forma a seconda del caso in cui si trovano i nomi: nominativo, accusativo, dativo o genitivo. Il caso indica la funzione che il nome ha nella frase: soggetto, complemento oggetto, complemento di termine o complemento di specificazione. Per esempio:



  • Der Hund beißt den Mann. (Il cane morde l'uomo.) Il nome Hund è al nominativo perché è il soggetto della frase, mentre il nome Mann è all'accusativo perché è il complemento oggetto.



  • Der Mann gibt dem Hund ein Knochen. (L'uomo dà al cane un osso.) Il nome Mann è al nominativo perché è il soggetto della frase, mentre il nome Hund è al dativo perché è il complemento di termine e il nome Knochen è all'accusativo perché è il complemento oggetto.



  • Das ist das Auto des Mannes. (Questo è l'auto dell'uomo.) Il nome Auto è al nominativo perché è il soggetto della frase, mentre il nome Mann è al genitivo perché è il complemento di specificazione.




Per sapere come declinare i nomi e gli articoli in tedesco, potete consultare le tabelle riassuntive presenti nel sito [Grammatica del tedesco].


Verbi




I verbi in tedesco indicano l'azione o lo stato che compie o subisce il soggetto della frase. In tedesco esistono sei tempi verbali: presente, imperfetto o passato remoto, passato prossimo, trapassato prossimo, futuro semplice e futuro anteriore. Inoltre, esistono cinque modi verbali: indicativo, congiuntivo, imperativo, participio e infinito. I verbi si coniugano in base alla persona e al numero del soggetto, seguendo delle regole generali o delle eccezioni. Per esempio:



  • Ich gehe ins Kino. (Vado al cinema.) Il verbo gehen (andare) è al presente indicativo e si coniuga aggiungendo la desinenza -e alla radice del verbo per la prima persona singolare.



  • Er ging ins Kino. (Andò al cinema.) Il verbo gehen è all'imperfetto indicativo e cambia la vocale della radice da e a i per la terza persona singolare.



  • Ich bin ins Kino gegangen. (Sono andato al cinema.) Il verbo gehen è al passato prossimo indicativo e si forma con l'ausiliare sein (essere) al presente e il participio passato del verbo, che si ottiene aggiungendo la particella ge- e la desinenza -en alla radice del verbo.



  • Ich würde ins Kino gehen. (Andrei al cinema.) Il verbo gehen è al congiuntivo II e si forma con il verbo modale würden (volere) al condizionale e l'infinito del verbo.



  • Geh ins Kino! (Vai al cinema!) Il verbo gehen è all'imperativo e si usa la radice del verbo senza desinenza per la seconda persona singolare.




Per sapere come coniugare i verbi in tedesco, potete consultare il sito [Tedesco Facile], dove troverete anche numerosi esercizi per mettere in pratica le vostre conoscenze.


Costruzione della frase




In tedesco una frase può essere composta da una o più proposizioni. Tra queste si distinguono le proposizioni principali e le proposizioni subordinate. Le proposizioni principali sono quelle che possono stare da sole, mentre le proposizioni subordinate sono quelle che dipendono da una proposizione principale. Le proposizioni principali seguono di solito l'ordine SVO (soggetto-verbo-oggetto), mentre le proposizioni subordinate seguono l'ordine SOV (soggetto-oggetto-verbo). Per esempio:



  • Ich lese ein Buch. (Leggo un libro.) Questa è una proposizione principale che segue l'ordine SVO.



  • Ich weiß, dass du ein Buch liest. (So che leggi un libro.) Questa è una frase composta da una proposizione principale (Ich weiß) e da una proposizione subordinata introdotta dalla congiunzione dass (che). La proposizione subordinata segue l'ordine SOV.




In tedesco esistono diversi tipi di proposizioni subordinate, come le proposizioni interrogative indirette, le proposizioni relative, le proposizioni temporali, le proposizioni causali, le proposizioni finali, le proposizioni condizionali, le proposizioni concessive e le proposizioni consecutive. Per sapere come formare e usare le proposizioni subordinate in tedesco, potete consultare il sito [italki], dove troverete anche dei tutor qualificati che vi aiuteranno a migliorare la vostra competenza linguistica.


Conclusione




In questo articolo abbiamo visto i principali argomenti della grammatica tedesca per principianti, con esempi ed esercizi per mettere in pratica le vostre conoscenze. Speriamo che questo articolo vi sia stato utile e vi incoraggiamo a continuare a studiare la lingua tedesca con entusiasmo e curiosità. Vi auguriamo buon divertimento e buon apprendimento!


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...
bottom of page